Alcar

TPMS per auto

La nuova generazione di sensori  ALCAR Plug&Drive

ll nuovo ALCAR Sensor Plug&Drive è già pre-programmato e pronto per l'uso immediato. In questo modo si risparmia alle officine di auto e pneumatici una programmazione aggiuntiva. Con solo sei varianti questo tipo di sensore, conosciuto con l'abbreviazione P&D, offre una copertura del 96% del parco auto* del mercato europeo e non richiede né programmazione né configurazione. Lo slogan di questo sensore è semplice: Plug and drive. Tuttavia, anche il sensore ALCAR P&D è liberamente programmabile e, insieme al sensore universale ALCAR, è uno dei più veloci sensori liberamente programmabili attualmente sul mercato.

*Riferito a tutti i modelli di auto a partire dal 2018

Plug & Drive Sensor

 

 

Tutti i nuovi sensori ALCAR sono caratterizzati da una durata della batteria fortemente migliorata grazie alla gestione intelligente della batteria e alle approvazioni ad alta velocità (Vmax) per i modelli clamp-in fino a 300 km/h. La nuova generazione di sensori ALCAR SENSOR garantisce la qualità OE. Testato e certificato dal TÜV SÜD con requisiti molto elevati e condizioni difficili.

 

Più flessibilità per il tuo business

Il nuovo sensore "Universale ALCAR" offre la massima flessibilità grazie alla elevata copertura che raggiunge il 99% dei veicoli*. Con tempi di programmazione di circa 3-4 secondi, il sensore Universale è attualmente il sensore programmabile più velocemente sul mercato. Ha l'ulteriore vantaggio che la programmazione può essere effettuata tramite diversi dispositivi. Il sensore Universal è disponibile in quattro diversi tipi di valvole: clamp-in silver, clamp-in black, clamp-in grey as well as snap-in black.

*Riferito a tutti i modelli di auto a partire dal 2018

 

Tutti i nuovi sensori ALCAR sono caratterizzati da una durata della batteria fortemente migliorata grazie alla gestione intelligente della batteria e alle approvazioni ad alta velocità (Vmax) per i modelli clamp-in fino a 300 km/h. La nuova generazione di sensori ALCAR SENSOR garantisce la qualità OE. Testato e certificato dal TÜV SÜD con requisiti molto elevati e condizioni difficili.

Il sensore di ricambio OE

Il nuovo “ALCAR Sensor Single” è un sensore pre-programmato. Assolutamente identico ai sensori OE, affidabile al 100% e pronto per l'uso.
Disponibile per i veicoli più diffusi in Europa, il sensore Single è un'alternativa economica per tutti i modelli di auto più diffusi in Europa.

 

Tutti i nuovi sensori ALCAR sono caratterizzati da una durata della batteria fortemente migliorata grazie alla gestione intelligente della batteria e alle approvazioni ad alta velocità (Vmax) per i modelli clamp-in fino a 300 km/h. La nuova generazione di sensori ALCAR SENSOR garantisce la qualità OE. Testato e certificato dal TÜV SÜD con requisiti molto elevati e condizioni difficili.

Ampia gamma di sensori OE

ALCAR completa la sua gamma di sensori con i più comuni ed importanti sensori OE. Nel webshop troverete un'ampia gamma di sensori OE con i marchi Schrader, Continental/VDO, HUF/BH-Sens e Pacific.

 

 

Video montaggio sensore

Video procedura Relearn

 

ALCAR TPMS Tools

Le sfide complesse richiedono soluzioni semplici. Ecco perché ALCAR offre soluzioni industriali personalizzate per la vostra officina di pneumatici e auto.

ALCAR TECH600

ALCAR offre una soluzione completa. Oltre ai nuovi sensori, ALCAR ha sviluppato un nuovo dispositivo ad alte prestazioni in collaborazione con BARTEC, leader mondiale nella produzione di dispositivi diagnostici TPMS. Con ALCAR TECH600, gli specialisti in officina avranno a disposizione uno strumento completo per la diagnosi e la programmazione. Il nuovo ALCAR TECH600, tra le altre cose, comprende un display a colori, WIFI, OBDII Bluetooth, carica-batteria wireless e un hardware robusto ed ergonomico. Il nuovo dispositivo semplifica il lavoro in officina grazie anche alla migliorata navigazione del menu, un vasto elenco di lingue, aggiornamenti in tempo reale tramite WIFI e opzioni complete di analisi OBD. A questo si aggiungono il riconoscimento automatico dei sensori, la multiprogrammazione, l’integrazione ERP e un vasto database di procedure di riacquisizione, nonché un periodo di licenza di tre anni. Inoltre, l’offerta speciale ALCAR permette di effettuare un upgrade per avere la copertura completa di tutti i principali sensori aftermarket, permettendo così di poter programmare tutti i principali sensori universali.

 

Offerta Bundle:

L’OFFERTA SPECIALE per questa stagione!

Il nuovo Bundle TECH600 è ora disponibile ad un prezzo speciale in ALCAR Webshop

 

Il nuovo ALCAR TECH600 è il dispositivo TPMS più veloce e leader del mercato. Assieme a BARTEC abbiamo sviluppato un nuovo dispositivo altamente performante per facilitare il lavoro in officina. Identificazione automatica dei sensori, multiprogrammazione, integrazione ERP e un ampio database per le procedure di riacquisizione assieme a un periodo di licenza di tre anni.

Il nuovo sensore include i seguenti miglioramenti:

  • Una maggiore copertura dei veicoli per sensori Plug & Drive e Universali
  • Una programmazione contactless più veloce sul mercato
  • Una maggiore compatibilità con i dispositivi TPMS indipendenti
  • Una velocità fino a 300 km/h supportata dal sensore
  • Approvato TÜV!

Il modo più veloce e più facile per usufruire dell’offerta è visitare ALCAR Webshop.

ALCAR TECH300

Il TECH300 è un dispositivo professionale di diagnostica e programmazione TPMS. È prodotto dalla BARTEC, leader mondiale nella produzione di dispositivi diagnostici TPMS. Un vasto database permette di gestire i sistemi TPM di tutti i veicoli e la programmazione di tutti i sensori ALCAR. Con il connettore OBD incluso, si possono effettuare le procedure di riacquisizione e diagnosticare gli errori TPMS. Nel dispositivo troverai tutte le procedure di riacquisizione e tutti i codici articolo dei sensori.

 

ALCAR VT56

Dal 2014, molti clienti ALCAR si sono appoggiati al dispositivo ALCAR VT56 per gestire i TPMS. Il grande schermo a colori e l’esteso database hanno convinto molti clienti. ATEQ continua a ritenerlo il suo dispositivo migliore e continuerà a fornirne i relativi aggiornamenti. Il VT56 ti permette di programmare tutti i sensori ALCAR.

 

Software & Accessori

 

Aggiornamenti

Usando il software per PC TPMS Desktop di BARTEC, è possibile aggiornare i dispositivi ALCAR TECH600 o TECH300. Gli aggiornamenti software includono, per esempio, nuovi modelli di veicoli, procedure di riacquisizione, copertura allargata OBD e nuovi codici di programmazione per i nostri sensori universali. Inoltre, il TPMS Desktop permette di creare un’interfaccia per trasferire i dati nel tuo sistema gestionale!

Per ALCAR VT56, ATEQ fornisce il software per webVT PC , che permette di tenere aggiornato il tuo dispositivo VT56.

Licenze

Il tuo periodo di licenza per aggiornare il tuo dispositivo TPMS è scaduto? Non preoccuparti! In ALCAR webshop, puoi acquistare il rinnovo di licenza per tutti i dispositivi TPMS ALCAR. Chiedi al tuo partner ALCAR per le ultime offerte.

Upgrade

Per il nostro nuovo dispositivo TPMS ALCAR TECH600, offriamo a tutti i nostri clienti uno speciale upgrade che permette di programmare tutti i sensori universali prodotti dai maggiori costruttori TPMS. Dopo aver inserito il codice di upgrade, potrai programmare i sensori universali prodotti da Schrader, HUF/BH-Sens e Alligator oltre ai sensori ALCAR già inclusi (ALCAR Sensor + ALCAR by Schrader).

Accessori

Hai danneggiato qualcosa per sbaglio? Noi offriamo il ricambio per il tuo dispositivo TPMS. Non importa se si tratta dal cavo OBD, dell’OBD Bluetooth o del caricabatterie, noi abbiamo il ricambio corretto per il tuo dispositivo BARTEC o ATEQ.

ALCAR consiglia di sostituire tutti i componenti rilevanti delle valvole TPMS ad ogni cambio gomme per assicurare il corretto funzionamento del sistema.

In ALCAR, troverai le corrette valvole per tutti i maggiori sensori OE e per i più comuni sensori aftermarket. Il Configuratore TPMS ALCAR ti guiderà alla corretta valvola o ti permetterà di sfogliare il nostro elenco di applicazioni Service Kit..

Con le valvole snap-in (in gomma) bisogna sostituire l’intera valvola, mentre con le valvole clamp-in (in metallo) bisogna controllare, e sostituire se necessario, la rondella in gomma, il tappo, l’inserto valvola e la ghiera.

L'ampia gamma di Service Kit ALCAR offre tutte le parti di ricambio dei principali sensori. Visita il Configuratore TPMS ALCAR all’interno dell'Area Riservata per ordinare il corretto service kit, o per sfogliare il nostro elenco di applicazioni.

 

Con il Tool Kit ALCAR, avrai tutti gli attrezzi per montare i sensori TPMS. Una chiave dinamometrica calibrabile con tutti i necessari attacchi, una chiave dinamometrica per gli inserti valvola e una piccola chiave dinamometrica T6 per i modelli di sensori più vecchi. Il Tool Kit cod. articolo SKA001 è acquistabile dall’Area Riservata.

 

Il Configuratore TPMS ALCAR è il supporto perfetto per il tuo business TPMS. Il configuratore elenca tutte le informazioni relative ai sensori. Puoi trovare ogni codice sensore, i service kit e le valvole di ricambio e puoi visualizzare e stampare le procedure di riacquisizione dei veicoli. Strutturato, facile da utilizzare e sempre aggiornato – Configuratore TPMS ALCAR.

REGISTRATI SUBITO NELL' AREA RISERVATA DI ALCAR E PROVA IL NUOVO CONFIGURATORE.

 

Video procedura completa 

 

Video procedura lerning

         

Le THREE procedure base per riacquisire i sensori TPMS

Auto Riacquisizione – I veicoli acquisiscono i nuovi codici ID senza l’ausilio di un dispositivo.  È necessario solo guidare il veicolo per far apprendere i nuovi dati. In alcuni casi (es. BMW) è necessario avviare la riacquisizione dal menu di bordo.

Consiglio: Lasciare il veicolo stazionario per circa 20 minuti per permettere al sistema di calibrarsi. Questo può essere molto importante! Il veicolo potrebbe non ricercare i sensori nuovi se il cambio è troppo repentino. La procedura di riacquisizione può richiedere tra i 5 e 20 minuti (a seconda del modello veicolo) durante i quali consigliamo di guidare ad almeno 20 km/h.

OBD – É necessario un dispositivo TPMS con un adattatore OBD per trasferire i codici ID dei sensori nella centralina del veicolo. I nuovi ID possono essere trasferiti al veicolo senza dover guidare.

Consiglio: Trasferire i codici ID dei nuovi sensori tramite OBD e attendere 5 minuti (con il veicolo e il dispositivo entrambi accesi e collegati tra di loro). Poi girare l’accensione su OFF e poi su ON (motore spento) e attendere altri 5 minuti. Nel frattempo, rilevare nuovamente i sensori con il dispositivo TPMS. In seguito, guidare il veicolo per minimo 10 minuti.

Toyota/Lexus: Il trasferimento dei codici ID dei sensori può essere bloccato. Con i dispositivi ALCAR è possibile sbloccare la centralina tramite OBDII e attivare il trasferimento degli ID.

Stazionaria – Utilizzare il dispositivo TPMS con il veicolo in modalità di riacquisizione. I nuovi codici ID possono essere salvati nella centralina del veicolo senza dover necessariamente guidare il veicolo. Portare il veicolo in modalità di riacquisizione e rilevare i sensori con il dispositivo TPMS.

Questo metodo di riacquisizione è molto comune tra i veicoli US, e può essere anche trovato in Europa, per esempio con Opel (Chevrolet) o Ford.

Consiglio: Mettere il veicolo in modalità di riacquisizione tramite il menu dell’auto o, se applicabile, premendo contemporaneamente i pulsanti di blocco/sblocco portiere presenti sulle chiavi del veicolo. Prima di mettere il veicolo in modalità di riacquisizione è necessario inserire il freno di stazionamento.

E-mail: info@alcar.it

Tel.: 0362 488301

Area Riservata